Da Palermo a Venezia in barca a vela e in solitaria facendo scalo su trentatré “scogli” italiani alla ricerca delle storie di coloro che resistono e lottano in difesa delle loro terre. Storia di Lucio Bellomo, ingegnere palermitano che ai computer ha preferito le correnti del Mediterrane