Categorie

GLI EDITORIALI
di
Laura Anello

Editoriali di Laura Anello

Felici ritorni 

È arrivata con la forza del suo carisma e della sua storia a mettere fine alle polemiche sulla poltrona più alta del Teatro Biondo, dopo il siluramento di Roberto Alajmo, che insieme con Emma Dante aveva tirato lo Stabile di Palermo fuori dal cono d’ombra e da uno spesso strato di polvere. In pochi giorni Pamela Villoresi si è guadagnata l’appellativo di ciclone. Una fucina di progetti, il sorriso sempre pronto, l’ottimismo forse ereditato da altre latitudini (il siciliano non sempre riesce a mantenerlo), la forza di navigare nel mare della vita – e del difficile mondo della cultura siciliana – con la stessa gioia con cui pagaia ogni mattina nel mare di Mondello, da canoista provetta. È lei il volto di questo Gattopardo, pieno di volti al femminile. Quello di Ada Nisticò, traghettata sul set de Il Traditore di Bellocchio, e poi sul tappeto rosso di Cannes, non appena conclusa la scuola di cinema. Quello della regista Ottavia Casagrande, nipote del mitico Raimondo Lanza di Trabia (il nobiluomo che si dice ispirò Vecchio frack di Modugno) sulla cui morte lei ancora indaga. Quello di Lola Scarpitta, figlia e nipote di grandissimi artisti – il nonno era Salvatore Cartaino Scarpitta, lo scultore di Los Angeles per cui posò senza veli anche Marlene Dietrich – che ha deciso di tornare alle radici e di trasferirsi a Palermo, storia simbolica di un flusso di ritorni e di arrivi che fa da contraltare all’esodo. E quelli delle atlete protagoniste del torneo internazionale femminile di tennis, che torna a Palermo dopo quattro anni in Malesia. Niente soldi pubblici ma la pervicace volontà del circolo Country e di un gruppo di privati. Anche questo un felice ritorno.

Read more
Editoriali di Laura Anello

Nuove occasioni per crescere 

Venticinque anni fa conquistò tutti con la sua faccia mezza araba e mezzo spagnola da siciliano verace, frutto di quella fucina di talenti che è stata ed è l’Accademia dell’Istituto nazionale del dramma antico. Lì, spettatore seduto in quella cava di pietre millenarie, fu folgorato bambino dal fuoco del teatro come tanti suoi colleghi. Adesso Enrico Lo Verso, dopo ruoli impegnati e autoriali, volteggia da concorrente sulla pista di Ballando con le stelle in prima serata su Raiuno, battibeccando con una giuria con lui non sempre clemente (chissà se sarà salvo anche nella prossima puntata, mentre andiamo in stampa). “Non bisogna avere paura di mettersi in gioco”, ci racconta. E pazienza per chi storce il naso nel vedere l’attore di Gianni Amelio (Il ladro di bambini, Lamerica) inguainato in completi scintillanti ad affrontare charleston e cha cha cha, senza paura di mostrare le sue debolezze. “Il segreto della vita? Divertirsi, sempre”. E impegnarsi. “In generale ogni nuova cosa che faccio la vedo come un’occasione di vita, un accrescimento”. Un bel testimonial di una Sicilia che non ha paura di sperimentare e mettersi in gioco. La Sicilia sorprendente e coraggiosa che troverete in queste pagine.

Read more
Editoriali di Laura Anello

Un’eredità da raccogliere 

Un mese fa, domenica 10 marzo – la stessa data fatale della battaglia delle Egadi, forse la sua più grande passione da studioso – Sebastiano Tusa se n’è andato nel lampo dei pochi istanti del disastro aereo in Etiopia. “Come un esploratore di altri tempi”, dicevano pochi giorni dopo nei suoi uffici da assessore regionale ai Beni culturali, l’incarico da tecnico che aveva assunto da un anno.

Read more
Editoriali di Laura Anello

“E se ognuno fa qualcosa…” 

Si può costruire un mondo intero dal nulla? Sì può far questo senza un soldo, senza appoggi politici, senz’altro potere che il proprio carisma, la propria visione e la propria fede? Sì, si può. Ce lo dice Biagio Conte, il missionario laico che venticinque anni fa ha fatto nascere a Palermo una realtà che oggi ospita più di mille uomini, donne e bambini – e ne aiuta all’esterno anche di più – con l’obiettivo di ridare loro un futuro. Una missione che è un piccolo modello di economia che si autogenera e si autosostiene.

Read more
Editoriali di Laura Anello

La Cina? Più vicina di quanto crediamo 

Li abbiamo conosciuti prima attraverso la loro cucina, con i ristoranti pionieristici che proponevano Involtini Primavera e Riso alla Cantonese su cui noi europei faticavamo con le bacchette. Poi hanno cominciato a popolare di lanterne rosse i primi vicoli e interi isolati, con cortesia e tenacia tutte orientali. Adesso i cinesi sono diventati una comunità radicata in Sicilia, capace di acquistare grandi attività commerciali e di offrire lavoro agli italiani

Read more
Editoriali di Laura Anello

Regaliamoci un Natale diverso 

Che cosa sono oggi le feste natalizie per la maggior parte di noi? Frenesia degli acquisti, ansia di trascorrerle bene, impegni familiari più o meno graditi, spesso malinconia e voglia di tornare ai ritmi quotidiani. Eppure la festa – come ci racconta lo chef Pino Cuttaia nella sua rubrica all’interno del nuovo inserto dedicato al food – una volta era rito, era tempo, era cura per le persone care. Auguro a tutti di trascorrerlo così – che sia religioso o che sia laico – regalandosi il privilegio di riempire di senso le proprie giornate.

Read more
Editoriali di Laura Anello

Dedicato ai sognatori 

Ottobre, mese dei buoni propositi per la stagione. Le lezioni d’inglese abbandonate da anni, la dieta da seguire, quella palestra dove non si riesce mai ad andare. Per migliaia di bambine (e di bambini) il sogno d’autunno è la scuola di danza, con i suoi riti, i tutù, le punte, gli esercizi alla sbarra, il saggio finale.

Read more
Editoriali di Laura Anello

Occasioni da non perdere 

Sono due signori che di sangue siciliano non hanno neanche una goccia nelle vene a ricordarci chi siamo stati, chi siamo e chi possiamo essere. Massimo Valsecchi, uno dei più grandi collezionisti del mondo, ha scelto Palermo per vivere e portare qui il suo museo e la sua lucida visione di arte come strumento di incontro e di dialogo tra culture.

Read more
Editoriali di Laura Anello

Quel Sud che cambia, ora anche sul web 

Poche parole raccontano la Sicilia come “Gattopardo”. E poche parole sono insieme così evocative e controverse. Al di là di quel “cambiar tutto per non cambiare niente” che sintetizza – in modo sbrigativo e un po’ frainteso – la morale del capolavoro di Tomasi di Lampedusa, Gattopardo in Italia e all’estero significa aristocrazia, cultura, memoria, storia. Una densità di significato, attorno a queste sette lettere, sulla quale lavoriamo per raccontare la Sicilia e la Calabria che crescono.

Read more
Editoriali di Laura Anello

Cambiare si può 

La noia di una provincia quieta e sonnacchiosa negli Anni Cinquanta, ma anche la noia di ore passate al pc mentre si sogna il mare. Storie di chi ha cambiato vita in questo numero di Gattopardo. A partire da Nino Frassica, che racconta per la prima volta i suoi inizi e rintraccia le origini della sua comicità surreale e dissacrante nella necessità di rompere il ritmo sempre uguale di Galati Marina, il sobborgo di Messina dov’è nato e cresciuto. E dove ancora ricordano i suoi primi scherzi esilaranti.

Read more
WordPress Theme built by Shufflehound. GDS Media & Communication Srl
Privacy PolicyCookie Policy
Via Lincoln, 19 - 90133 Palermo - Italia
Capitale sociale Euro 120.000. i.v.
C.F. e P.I. 06263430826 REA di PA n. 309459
Direttore Responsabile: Laura Anello
TRIB. DI PALERMO: 4594/2017
CONTATTI
Centralino :0916230544
Mail: info@gdsmedia.it