Categorie

Food

Le buone invenzioni dell’emigrante 

Come ovviare alla fisiologica irreperibilità di ingredienti e materie prime in terra d’emigrazione? Basta sfogliare i ricettari di cucina italiana pubblicati all’estero per trovarsi di fronte a un magma di soluzioni estemporanee, la maggior parte delle quali possono essere archiviate alla voce bricolage

Heritage

Tra le reti dei tonnaroti 

A Magazzinazzi, al centro del golfo di Castellammare, dopo un attento restauro, sta tornando a vivere l’antica tonnara dove fino agli anni ‘60 del Novecento si pescavano migliaia di tonni. Oggi è possibile visitare i magazzini e rivivere tra barche, cordami, ancore e timoni, l’antica epopea di un’attività che ha dato lavoro a tanta parte dell’isola. un vero viaggio nel tempo

Potpourri

L’uomo delle stelle 

Una laurea in fisica nell’ateneo palermitano e poi una carriera da professore nella prestigiosa università tedesca di tubinga. Andrea Santangelo racconta quanto è contato formarsi a Palermo e che cosa gli manca della sua città

Editoriali di Laura Anello

“E se ognuno fa qualcosa…” 

Si può costruire un mondo intero dal nulla? Sì può far questo senza un soldo, senza appoggi politici, senz’altro potere che il proprio carisma, la propria visione e la propria fede? Sì, si può. Ce lo dice Biagio Conte, il missionario laico che venticinque anni fa ha fatto nascere a Palermo una realtà che oggi ospita più di mille uomini, donne e bambini – e ne aiuta all’esterno anche di più – con l’obiettivo di ridare loro un futuro. Una missione che è un piccolo modello di economia che si autogenera e si autosostiene.

Abbecedario siciliano, Rubriche

C-Corruzione 

Abbecedario perché forse il segreto sta tutto nella semplificazione, nel ridurre le presunte complessità all’eresia del buon senso. In Sicilia i problemi nascono non tanto nell’essere complicati, quando dal credersi complicati. E questo complica le cose. Anche le più semplici

Abbecedario siciliano, Rubriche

C-Corda 

Abbecedario perché forse il segreto sta tutto nella semplificazione, nel ridurre le presunte complessità all’eresia del buon senso. In Sicilia i problemi nascono non tanto nell’essere complicati, quando dal credersi complicati. E questo complica le cose. Anche le più semplici

Potpourri

Svernare per creare 

Informatici e videomaker di un’azienda del web svedese hanno deciso di trascorrere un mese d’inverno al caldo e tra i colori di Palermo. Scopo: accrescere la capacità di adattamento al nuovo, sviluppare processi innovativi e, soprattutto, rimotivare il gruppo. Perché il segreto del successo si chiama intelligenza collettiva

Editoriali di Laura Anello

La Cina? Più vicina di quanto crediamo 

Li abbiamo conosciuti prima attraverso la loro cucina, con i ristoranti pionieristici che proponevano Involtini Primavera e Riso alla Cantonese su cui noi europei faticavamo con le bacchette. Poi hanno cominciato a popolare di lanterne rosse i primi vicoli e interi isolati, con cortesia e tenacia tutte orientali. Adesso i cinesi sono diventati una comunità radicata in Sicilia, capace di acquistare grandi attività commerciali e di offrire lavoro agli italiani