Il progetto? Deve soddisfare bisogni reali e ottimizzare il processo produttivo riducendo materiali e meccanismi impiegati. Sostenibilità: un elemento imprescindibile del design.

di Eleonora Costa

  1. VOLUMI LEGGERI

Tray è una collezione di tavolini, composti da un telaio d’acciaio sottile e un vassoio estraibile. Disponibili in diverse altezze e dimensioni, sono sovrapponibili e adattabili a varie soluzioni. Prodotti da Hay in diversi colori, sono personalizzabili con vassoi più piccoli di diverse forme.

  1. SERVIZIO ESSENZIALE

Le posate disegnate dallo studio Nendo e prodotte da Valerie Object per Cutlery Project, sono ridotte al minimo assoluto, limitano la quantità di materiale utilizzato pur conservando la funzionalità. Il risultato sono strumenti di cui rimane solo il contorno, come fosse l’immagine dello scheletro riprodotto da una radiografia, da cui il nome Skeleton.

  1. MODULI ADEGUATI

Semplicità, innovazione e originalità. Nessuna stravaganza. Questa è la filosofia di Yonoh, lo studio che ha creato il nuovo scaffale modulare Bost per Treku. Il risultato è un prodotto che armonizza legno e metallo in modo organico e può servire diversi spazi, come il piccolo armadio a vista laccato verde muschio.

  1. STRUTTURA RIGOROSA

Proprio come in tutti i progetti del duo belga Muller Van Severen, la trasparenza è la chiave della serie Rocking: sedute disponibili in diversi modelli e finiture con sottile struttura in acciaio laccato o in ottone e seduta in pelle naturale o in tessuto. Prodotte e distribuite da Valerie Object.

  1. SOTTILE PERFEZIONE

La lampada da parete 265 di Flos è un esempio di versatilità nel campo dell’illuminazione d’interni. Ideata da Paolo Rizzatto nel 1973, grazie al suo stile e alla semplicità d’uso, perpetua il suo successo nel tempo e attraverso le mode. Le generose dimensioni, un braccio lungo ben 205 cm, e la leggerezza della struttura in acciaio verniciato, fanno sì che questa applique in movimento si integri perfettamente in diversi ambienti.

unnamed (6)unnamed (5)unnamed (4)unnamed (3)unnamed (2)unnamed (1)unnamed