Abbecedario perché forse il segreto sta tutto nella semplificazione, nel ridurre le presunte complessità all’eresia del buon senso. In Sicilia i problemi nascono non tanto nell’essere complicati, quando dal credersi complicati. E questo complica le cose. Anche le più semplici.

di Roberto Alajmo

Malgrado l’apparente significato di prendersi cura, accurare vuol dire fare attenzione. Con in più, certe volte, una sfumatura d’intimidazione che si concretizza anche nel sostantivo. In molti casi chi dice:
– Stai accura.

Non vuole affatto preservare, quanto intimidire, paventando un rischio. Lo si dice con apparente premura, ma pronunciare la parola basta a materializzare il rischio. Espressione affilata, da interpretare sulla base dell’intonazione e della prossemica di chi la pronuncia.